Social Factor

Siamo una social media agency di Bologna: raggiungi con noi i tuoi obiettivi di marketing attraverso i social media, lo storytelling e l'advertising! Ci occupiamo anche di formazione in aula e in azienda.
Recent Tweets @socialfactorit
Post che ci sono piaciuti

Lo spot più lungo del mondo. Quanto riesci a resistere?
Mettiti alla prova su elanunciomaslargo.com.

(fotnte: weloveadvertising)

Domenica 12 ottobre saremo presenti al San Lòcca Day, evento culturale di musica, artigianato, degustazioni e divertimento lungo la via che dal Meloncello porta a San Luca.

Oltre ai mini corsi di formazione su Facebook, Instagram, Youtube e Tumblr che terremo presso il nostro stand, abbiamo organizzato un vero e proprio gioco per i visitatori dell’evento.

Il “San Lòcca Social Challenge” consisterà in una caccia al tesoro fotografica: chi riuscirà ad individuare i 5 oggetti richiesti e li condividerà su Instagram o Twitter con l’hashtag #sanloccaday potrà ritirare il suo premio al Social Point!

Uno dei nostri sogni? Un ufficio enorme con scivolo, flipper, jukebox e biliardino! Partecipa al contest #MyDreamsPic condividendo i tuoi sogni e vinci l’ingresso al corso @dreamsrealizer oppure il libro omonimo!

Maggiori informazioni sul contest.

image

In questi giorni è tutto un parlare di Ello, l’ennesimo social media presentato come l’anti-Facebook.

Ovviamente siamo scettici, ma non potevamo esimerci dall’iscriverci alla beta (attualmente ancora ad invito), testare questo nuovo social e parlarvene sulla nostra rubrica #100social.

Leggi Tutto

comeusare:

image

Abbiamo sempre detto, supportati da fonti attendibili e dall’esperienza diretta, che il popolo di Tumblr è giovane e spesso giovanissimo. A questo dato, da oggi possiamo aggiungerne un altro: gli utenti che affollano le nostre timeline sono ricchi.

Twitter Ads: come impostarle e come raggiungere gli obiettivi.

[infografica] Reddit: chi sono i suoi utenti?

socialtoons:

Mulan uploaded a make up tutorial video. 1 minute ago, on youtube.

Spotify introduce la pubblicità video

House of Cards: Twitter è soltanto una moda?